lunedì 9 gennaio 2012

Come annullare un incantesimo

Annullare gli incantesimi
lunedì 22 settembre 2008 20.36
Succede molto spesso di sbagliare un incantesimo, magari per la fretta di ottenere dei risultati  o perchè eravamo troppo arrabbiate, o perchè non abbiamo valutato le conseguenze...ma capita anche di avere voglia di avere tutto e subito, senza pensare se può andare bene per l'altra persona...

Ebbene, abbiamo detto che non si fa Magia quando:
 *     siamo malate
 *     quando siamo arrabbiate
  *     se agiamo per un puro tornaconto, fregandocene dei sentimenti della persona che desideriamo
Allora, il risultato sarà sicuramente un gran fallimento o un serio colpo di ritorno!

Quindi meglio pensare bene, valutare i pro e i contro e fare un giro di carte per chiedere all'Universo se è un bene anche per l'altro usare la Magia, nel caso sia coinvolta una terza persona. Spesso, quello che va bene per noi, non è indicato per gli altri.

Da qui, già dovreste capire che la Magia, và sempre usata su noi stesse. In questo caso, sappiamo e siamo certe di non sbagliare!

Abbiamo detto che dobbiamo tenere il nostro Libro delle Ombre, su cui scrivere gli incantesimi effettuati, ossia la procedura, le eventuali erbe o strumenti, ciò che abbiamo scritto, detto e fatto, dove abbiamo seppellito o lasciato i resti, ecc ecc. Non l'avete fatto? un attacco di pigrizia vi ha bloccate? peccato! in questo caso ...c'è ben poco da fare.

Mi è capitato anche un caso, ossia di una ragazza che presa dall'urgenza di riavere indietro il suo ex, ha cercato su internet degli incantesimi da fare...Brava! si è improvvisata Strega! Avrà pensato che se andava bene avrebbe continuato così, se andava male...bhè sicuramente non l'ha pensato! Invece, è andata male. Il ragazzo era già occupato, e a lei è arrivato il colpo di ritorno...mica male no? E poi diciamo che la Magia non esiste!

Bene! come ovviare a questi inconvenienti?
 *     non improvvisare cose che non si conoscono
*     pensare sempre bene a ciò che si vuole
*     rispettare quello che vogliono gli altri
*     non affidarsi a cose scritte qui e lì tanto per scrivere
Se si recuperano i resti, sappiamo dove li abbiamo lasciati, come abbiamo agito  ecc, allora si può ovviare in poco tempo... altrimenti la procedura è un pò più lunga e da ripetere più e più volte.  Chi sbaglia ...deve anche fare qualcosa no,per rimediare?
Una delle procedure è questa: comprate tante candele bianche, almeno 9, cominciate il rito con la Luna Piena continuare così sino alla Luna Nuova...da accendere ogni giorno alla stessa ora. Pensate anche ad una offerta da lasciare OGNI GIORNO in un parco, sotto un albero, per "cancellare" e annullare il rito eseguito. Quando si accende la candela, non certo con fare automatico, chiedete alla Dea di riportare allo stato iniziale le cose, a com'erano prima del rito. Magari componete una piccola poesia, semplice, niente di che e ripetetela per tre volte di seguito, ogni giorno. Lasciate che la candela si consumi, poi buttatela nella spazzatura. Controllate come vanno le cose, quindi ripetete per le tre Lune Calanti successive. Mi raccomando: le offerte! In fondo vi dovete far perdonare dalla Divinità.
Poi ricordate: attenzione a ciò che fate. Non tutti gli incantesimi hanno un rimedio. E alla ragazza che mi ha scritto rispondo: informati e sii più umile. E ringrazia la Dea: ti è andata anche bene! E per TUTTE: con la Magia non si scherza!

4 commenti:

mony ha detto...

Tesoro..potresti postare una bozza di questa poesia?...a che santo dobbiamo rivolgerci??? grazie!!!

Anonimo ha detto...

Ciao, mi chiamo Sonia, un amico ha fatto un rito satanico, per ottenere una cosa per lui, crede con questo rito che finalmente si sentirà meglio, e chiuderà un cerchio aperto qualche anno fa e che lo fa vivere male. Io sono un po dubbiosa, secondo te finirà male?? grazie

Anonimo ha detto...

certo che finisce male, non lui, ma la sua preziosa anima fonte di energia infinita DIVINA. Ora avrà quello che vuole ma la vita terrena è breve confronto all'eternità. Se vuole riprendersela ci vuole un fortissimo atto di volontà da parte sua e dovrà sudare un bel pò... nessuno lo può aiutare, solo lui stesso.

gabriella ambrosi ha detto...

Ho fatto un rituale per legare la persona che amo be e 'successo il contrario ho avuto il colpo di ritorno ..ora mi ritrovo più innamorata di prima ..se faccio annullare questo rituale lui tornerà a essere quello di prima ..cioè innamorato di me .